13 Suggerimenti su come aumentare le vendite di e-commerce in Shopify

13 Suggerimenti su come aumentare le vendite di e-commerce in Shopify

L'obiettivo principale di ogni negozio online è guidare il traffico e aumentare le conversioni. Nel loro modo di attuare questo obiettivo, i fornitori online devono "affrontare" una strategia di marketing e-commerce olistica. È l'unico vero modo per capire come aumentare le vendite di eCommerce su Shopify e ottenere profitti.

Una solida strategia di marketing e-commerce cambierà l'intera immagine del tuo negozio online. Pertanto, abbiamo creato un elenco di 13 strumenti e-commerce e tattiche di marketing da provare.

Aiuteranno sicuramente la tua azienda a raggiungere i suoi obiettivi di guadagno. Ora mettiamoli al nostro microscopio uno per uno e vediamo quale si adatta meglio alla tua attività.

N. 1 Integra Instagram

Attualmente, Instagram è una delle piattaforme social in rapida crescita. Mantiene numerose persone, marchi e influencer sotto lo stesso tetto. A partire dal 2018, ha raggiunto fino a 1 miliardo di utenti attivi mensile.

L'importanza crescente di Instagram per le aziende è innegabile. Tuttavia, che si tratti di un vestito, un arredamento o una bambola, è necessario scoprire se è instagrammabile o meno.

Il suo focus principale è sull'estetica e le foto, rendendo la piattaforma social visivamente attraente. È chiaro come un giorno che un negozio che vende cavi di rete non ha possibilità qui.

Quindi, prima di saltare su per creare un account Instagram, assicurati che sia fattibile per il tuo tipo di attività. Si consiglia ai venditori delle seguenti industrie di tentare la fortuna su questa piattaforma: prodotti per lo sport e all'aperto, cibo e bevande, articoli per la casa, abbigliamento e prodotti di bellezza.

Dai un'occhiata a questi semplici suggerimenti per rendere il tuo account Instagram più avvincente, se la tua attività appartiene a uno di questi settori:

a) Creare un account aziendale

Con un account aziendale, fornirai maggiori informazioni sul tuo marchio. Inoltre, sarai in grado di utilizzare uno strumento di analisi per seguire il tuo successo. Ad esempio, sarai in grado di misurare gli impegni per follower, la crescita dei follower, la copertura post e le impressioni, gli hashtag più coinvolti e altro ancora. Tuttavia, non sarai idoneo a inserire link ai tuoi post. Puoi aggiungere il link del tuo sito Web alla descrizione della tua pagina aziendale.

b) Rendi le tue foto e i tuoi video professionali

I contenuti dall'aspetto professionale sono il fattore chiave per coinvolgere più follower. Poiché Instagram è altamente visivo, si consiglia di pubblicare video e immagini di alta qualità. È risaputo che Instagram ridimensiona le foto prima della pubblicazione. Per ottenere la migliore visualizzazione della tua foto su quella piattaforma ecco una semplice guida per quanto riguarda le dimensioni desiderabili da usare per le immagini della tua pagina aziendale Instagram:

  • Dimensioni quadrate della foto (1080 x 1080 pixel)
  • Dimensioni foto ritratto (1080 x 1350 pixel)
  • Dimensioni della foto orizzontale (1080 x 607 pixel)
  • Dimensioni delle storie di Instagram (1080 x 1920 pixel)

Aggiungi il tuo logo alla tua immagine del profilo, se ne hai. Mantieni la tua immagine del profilo quando ne scegli una. Aiuta i follower a lungo termine a riconoscere facilmente il tuo marchio.

Diamo una rapida occhiata a una foto di Tiffany & Co e vediamo come lavorano i professionisti. Con questa straordinaria immagine di un uomo felice e una semplice descrizione, “@JeffGoldblum è tutto sorrisi per ciò che verrà dopo. Il 6 gennaio è la tua ultima possibilità di visitare il negozio pop-up per uomini Tiffany @ 6 East 57th Street, ma resta sintonizzato su ciò che sta prendendo il suo posto. ”La pagina del marchio attira l'attenzione sia sulla spilla sul costume di Jeff Goldblum che informa sull'ultima possibilità di shopping nel pop-up shop per uomini.

I contenuti professionali aiuteranno il tuo negozio a ottimizzare le conversioni

c) Concentrarsi sulla narrazione

Le persone seguono i marchi per tre motivi: condividono foto eccezionali, raccontano storie interessanti e supportano una causa interessante. Con il marketing in tempo reale e una buona storia, coinvolgerai più persone.

Parleranno del tuo marchio e il tuo soldato sulla scacchiera farà un passo avanti verso la consapevolezza del marchio. Ecco un buon esempio di Airbnb che raffigura il felice vincitore con una breve storia su ciò di cui si tratta.

I post di storytelling su Instagram ti aiuteranno ad aumentare le vendite di e-commerce

# 2 Crea inviti all'azione convincenti

Puoi incontrare frasi come "Aggiungi al carrello", "Acquista ora", "Fai clic qui" in quasi tutte le pagine dei prodotti dei negozi online. Sono la ruota di qualsiasi negozio e sono chiamati pulsanti CTA (Call-to-Action). Indirizzano i potenziali clienti dalle pagine dei prodotti a quelle di atterraggio e di pagamento.

Motivano i clienti ad azioni particolari. Un CTA ben ponderato e convincente può indirizzare i clienti al posto giusto in un imbuto di conversione. Può sembrare strano ma uno dei guru dell'eCommerce, Amazon ha ottenuto un enorme Tasso di conversione 13% grazie a un CTA ben progettato.

Di seguito è riportato un buon esempio di come questa piattaforma di eCommerce utilizza CTA puntuali per ogni categoria.

CTA è il motore di qualsiasi negozio di e-commerce per aumentare la conversione

Vieni a vedere che anche il luogo e il colore dei CTA svolgono un ruolo cruciale. È statisticamente dimostrato che cambiando il colore del pulsante CTA (da nero a blu) è diminuito numero di carrelli abbandonati del 50%.

Inoltre, come puoi vedere la maggior parte dei negozi online posiziona il pulsante CTA sopra la piega. È una verità generale nel marketing online che le persone non scorrano per vedere il pulsante CTA se è posto sotto l'ovile. Pertanto, un CTA convincente e attraente può svolgere la maggior parte del lavoro stesso.

È utile sapere che le aziende possono collegare un catalogo Facebook ai propri account professionali Instagram ospitando i propri prodotti su una di queste piattaforme di e-commerce:

  • Shopify
  • WooCommerce
  • Wix
  • BigCommerce
  • Magento
  • Ecwid e altro ancora

Gli altri modi per collegare il tuo account aziendale a un catalogo di Facebook sono Responsabile del catalogo o Business Manager su Facebook.

Uno dei migliori vantaggi dei cataloghi di Facebook è che i clienti possono acquistare direttamente da Instagram.

# 3 Fornisci un'esperienza di e-commerce personalizzata

La personalizzazione dell'e-commerce consiste nel mostrare offerte personalizzate, raccomandazioni e altri contenuti in base a determinate caratteristiche del cliente (dati demografici, dati precedenti, ecc.)

Non c'è dubbio che la personalizzazione è un fattore chiave per il successo del tuo negozio. Basta menzionarlo 75% di clienti preferisco ricevere messaggi e offerte personalizzati.

Siamo tutti offerte uniche e personalizzate su misura per le esigenze e le esigenze del compratore offrirà una grande esperienza. Tuttavia, la personalizzazione non riguarda solo la proposta di prodotti pertinenti. Riguarda anche il tono della voce che usi durante la consegna dei tuoi messaggi.

Juha Valvanne

Juha Valvanne, fondatrice di Nosto (piattaforma di personalizzazione e-commerce) dice:

“Essere personali influenza enormemente il modo in cui comunichi prodotti e promozioni e come vengono ricevuti.

Nel mondo odierno connesso, quando i clienti interagiscono con i tuoi prodotti, condividono anche queste esperienze con altri - tramite una foto, un video, una recensione del prodotto, ecc.

Questo aggiunge un elemento di "vita reale" al tuo prodotto, che può essere una potente leva per un marchio ".

# 4 Fornisci consigli ai visitatori tramite chatbot

I negozi online utilizzano ancora le chat dal vivo per coinvolgere gli utenti in conversazioni da uomo a uomo. Ma la tecnologia offre oggi opzioni di chat live più sofisticate. Hai sentito parlare del marketing conversazionale?

Ti consente di impostare chatbot sul tuo negozio online in modo che un chatbot possa dialogare con il tuo visitatore. Non assumerai decine di specialisti dell'assistenza per rispondere alle domande dei visitatori online. Il chatbot consiglierà i prodotti giusti in base alle risposte ai tuoi visitatori.

Le industrie che hanno subito abbracciato i chatbot conversazionali sono l'assistenza sanitaria, i servizi di ristorazione, i media, i servizi finanziari, ecc. Il potenziale dei chatbot è incredibilmente promettente anche per l'eCommerce.

Pertanto, molti investitori hanno grande fiducia in questi amici di intelligenza artificiale e non vedono l'ora di vedere i risultati finali. Le piattaforme di e-commerce come Shopify utilizzano:

  • LivePerson - Si integra con Twitter e Facebook. Genera report automatici, è ottimizzabile. L'abbonamento mensile inizia da $ 50. È disponibile una versione di prova gratuita.
  • Citofono - Facile da usare, applicabile per campagne e-mail, parte da $ 38 al mese. È disponibile una versione di prova gratuita.
  • IntelliTicks - È una piattaforma di chat ibrida, conforme sia all'intelligenza artificiale che all'interazione umana. Dispone di opzioni di menu in chat e di pagamento in chat. È disponibile una prova gratuita di un mese. Inizia con $ 20.
  • Zendesk - Fornisce supporto multicanale: e-mail, social media, telefono, web, chat. Inizia a $ 14 e offre una prova gratuita di un mese.

I chatbot conversazionali aiuteranno drasticamente a migliorare le vendite di e-commerce

Utilizzando i chatbot conversazionali per il tuo negozio online ridurrai drasticamente i costi di assistenza e assistenza clienti.

# 5 Rendi il tuo negozio multilingue

I negozi online disponibili in varie lingue possono attirare più clienti. Abbracciano il mercato globale più facilmente. Le statistiche mostrano che la lingua più popolare sul web è Inglese che rappresenta il 25.2%.

Rendendo multilingue il tuo negozio online aumenterai le tue possibilità di ottenere maggiori entrate

E il resto delle persone che non usano l'inglese sul WWW? Tradurre il tuo negozio online è una grande idea da considerare nel 2020. Shopify si vanta con varie app che renderanno il tuo negozio multilingue.

Uno di questi è GTranslate, che è facile da usare e offre una migliore esperienza del cliente grazie alle sue utili funzioni. Con la sua funzione di indicizzazione dei motori di ricerca le persone troveranno il tuo prodotto nei risultati dei motori di ricerca e nella loro lingua madre.

Inoltre, con altre funzionalità i tuoi URL verranno tradotti anche in altre lingue. Inoltre, sarai in grado di modificare la traduzione e cambiare quello che vuoi. Nel caso in cui pubblichi annunci anche in altre lingue, è meglio indirizzare i visitatori alle pagine di destinazione tradotte.

GTranslate tradurrà il tuo negozio online aiutandoti ad aumentare le tue vendite a livello globale

# 6 Recupera i carrelli abbandonati

7 clienti su 10 aggiungono prodotti al carrello e non li acquistano mai. È più conveniente mirare ai clienti che hanno aggiunto articoli ai loro carrelli e non li hanno ancora acquistati, piuttosto che coinvolgere nuovi clienti.

Inoltre, gli utenti che ritornano dopo un messaggio di follow-up tendono a spendere più di quelli che acquistano immediatamente. Pertanto, il remarketing è un metodo efficace per ridurre i carrelli abbandonati e aumentare il ROI (Return on Investment).

Due tipi principali di retargeting sono tramite annunci e via e-mail. Il primo è ampiamente utilizzato dai venditori online e dà i frutti desiderati.

La piattaforma più praticabile per la creazione di annunci mirati è AdWords che ti aiuta con il remarketing di Google. Cominciamo con una piccola spiegazione prima di tutto.

Il remarketing di Google AdWords è un modulo pubblicitario online che consente ai venditori online di inviare annunci mirati ai proprietari di carrelli abbandonati.

Tutto ciò che devi fare è aggiungere un pezzo di codice di remarketing di Google al tuo sito Web e i tuoi visitatori verranno aggiunti all'elenco di remarketing.

Per ridurre i costi di remarketing di Google, puoi creare elenchi diversi di visitatori con targeting a partire dalle pagine dei prodotti o dalle pagine di pagamento. Ad esempio, è possibile visualizzare annunci diversi ai non acquirenti e ai clienti di ritorno.

Retargeting email è di nuovo nella sua infanzia. È usato per recuperare i carrelli abbandonati e si rivela efficace. Secondo le statistiche, il numero di rivenditori che utilizzano la posta elettronica a fini di retargeting è aumentato in contrasto con i normali tassi di conversione e-commerce che oscillano tra il 2-4%, il tasso di conversione del retargeting dell'email può arrivare fino al 41%.

Utilizzando questi metodi di retargeting puoi ridurre drasticamente il numero di carrelli abbandonati e migliorare le vendite di e-commerce sul tuo negozio Shopify.

# 7 Offri la spedizione gratuita

La spedizione gratuita è uno strumento di marketing efficace se applicato correttamente. A tutti noi piace ricevere cose gratis e i clienti online non fanno eccezione. Inoltre, le statistiche mostrano che il motivo principale per l'abbandono dei loro carrelli sono i costi di spedizione aggiuntivi.

La spedizione gratuita può aiutarti ad aumentare le vendite di e-commerce

Pertanto, l'opzione di spedizione gratuita può essere vantaggiosa sia per l'acquirente digitale che per il rivenditore. Può essere offerto insieme ad altre opzioni di consegna. Gli acquirenti online possono ricevere la spedizione gratuita se:

  • Effettuano un acquisto per un importo specifico (i clienti aggiungeranno più articoli al carrello per avere diritto alla spedizione gratuita).
  • Acquista due o più articoli (usa l'up-selling per ottenere entrate e per raggiungere l'obiettivo del cliente).
  • Effettua un ordine durante un periodo di tempo specifico (un periodo di acquisto lento quando le tariffe di vendita diminuiscono).

# 8 Usa le tattiche SEO per diventare virale

Una delle maggiori differenze tra i negozi online e quelli di mattoni e malta è SEO. Non c'è shopping online senza SEO. Potresti avere un negozio fantastico là fuori che suggerisce meravigliosi prodotti.

Ma qual è il vantaggio se nessuno lo sa. È qui che avrai bisogno di una strategia SEO per acquisire consapevolezza del marchio e imparare come incrementare le vendite di eCommerce su Shopify.

Prima di tutto, puoi assumere uno specialista SEO freelance per eseguire il tuo sito web SEO. Ma prima di farlo dovresti essere consapevole di cosa si tratta. Per posizionarti più in alto su Google, dovresti tenere a mente questi consigli sulla strategia SEO eCommerce:

  • SEO on-page - Il SEO on-page è conforme a tutte le tattiche che è possibile utilizzare all'interno del sito Web (parole chiave, meta description, tag del titolo, tag alt, codice HTML, SSL / HTTP sono le basi del SEO on-page)
  • SEO off-page - Se il SEO sulla pagina riguarda tutto ciò che puoi fare sul tuo sito Web, il SEO fuori pagina si riferisce a tutto ciò che accade al di fuori del tuo sito Web. Si tratta principalmente di backlink e D / A (autorità di dominio).
  • Tecnica SEO - Questo è usato per assicurarsi che i motori di ricerca eseguano la scansione del tuo sito in modo competente. Inoltre, viene utilizzato per rendere il tuo sito Web ottimizzato per i dispositivi mobili, eliminando le pagine non trovate, aumentando la velocità delle pagine, gestendo il reindirizzamento.

Ovviamente, non si trattava solo di SEO e delle sue tattiche. Se desideri imparare come aumentare le vendite su eCommerce con SEO, dai un'occhiata Questo articolo.

# 9 Scrivi descrizioni avvincenti del prodotto

La prima cosa dopo che il visitatore ha aperto la pagina del prodotto è leggere la descrizione del prodotto. Dovrebbe presentare valore per il visitatore e sembrare affidabile.

Evita l'errore diffuso di usare dichiarazioni vaghe come "è il migliore", "è di alta qualità", "è semplicemente fantastico" e altro ancora. In questo articolo, imparerai di più su come scrivere le descrizioni dei prodotti appropriate che vendono.

Quando scrivi una descrizione del prodotto, ricorda per chi stai scrivendo. Usa un tono di voce amichevole. Sapere dove utilizzare descrizioni brevi e lunghe. Gestisci le obiezioni dei tuoi clienti che visitano altri negozi leggendo le recensioni che hanno lasciato.

Copri i sospetti e i dubbi di altri clienti nella descrizione del tuo prodotto e minimizza le obiezioni dei tuoi clienti.

Nell'esempio seguente, puoi vedere come Amazon descrive l'iWatch in modo dettagliato. Spiegano a fondo ogni specialità del prodotto senza lasciare spazio a dubbi o esitazioni.

Le descrizioni dei prodotti sono un altro potente strumento per aumentare le vendite di e-commerce

# 10 Aggiungi recensioni dei clienti al tuo negozio online

Le recensioni dei prodotti sono una delle cose più importanti a cui i clienti prestano attenzione quando acquistano. Rafforzano la fiducia del visitatore nel tuo marchio. Attivando la funzione di revisione del prodotto, riceverai più vantaggi che danni. Anche critiche e consigli costruttivi ti aiuteranno a rendere il tuo negozio online un posto migliore per lo shopping.

Le recensioni dei clienti influenzano direttamente l'ottimizzazione delle conversioni

Leggendo questo tipo di recensioni è più probabile che le persone acquistino il prodotto piuttosto che leggere lunghe descrizioni di quanto sia utile e superbo prodotto.

# 11 Usa (e) buoni regalo per attirare più clienti

I consumatori adorano le carte regalo e la loro necessità aumenta, soprattutto durante le vacanze. I clienti acquistano regali per se stessi e i propri cari. Ma a volte non sanno quale regalo scegliere e preferiscono presentare una carta regalo piuttosto che il prodotto stesso.

Pertanto, le carte regalo sono un potente strumento di marketing per i venditori che si chiedono come aumentare le vendite di Shopify durante le vacanze. Nell'immagine qui sotto puoi trovare solo una piccola quantità di app Shopify che suggeriscono soluzioni di carte regalo per il tuo negozio online.

Una delle app ampiamente utilizzate che suggeriscono (e) buoni regalo è Giftee.com. Suggerisce numerosi tipi di buoni regalo a varie aziende. La buona notizia di Giftee è che suggerisce un piano gratuito con limitazioni (10 e-mail di destinatari al mese). Considerando che, il prezzo per il piano di base (50 e-mail del destinatario / mese) inizia con $ 4,99.

Le app di carte regalo in Shopify renderanno il tuo negozio online più attraente per i clienti

# 12 Usa gli annunci di Facebook

con oltre 2.2 miliardo di utenti attivi ogni giorno Facebook è un'ottima piattaforma per i tuoi annunci di prodotto. Tuttavia, non tutte le aziende registrano il successo utilizzando gli annunci di Facebook. Qual è il motivo e come possono risolverlo?

Si calcola che oltre il 97% delle aziende B2C utilizza i social media, in particolare Facebook. Significa che quasi tutti usano Facebook per il proprio marketing aziendale. E significa che il marketing dei contenuti di Facebook è utile.

Però, 50% di piccole imprese dichiarare che non ottengono un ROI sufficiente attraverso gli annunci di Facebook. Christina Hager, responsabile della strategia e della distribuzione sui social media, presso Overflow Storytelling Lab dice:

“Non puoi semplicemente gettare le cose su Facebook e sperare che qualcuno le veda.

Devi pubblicare con intenzione e poi decidere cosa farai con quel post ”.

Pertanto, gli annunci di Facebook dovrebbero essere utilizzati per un pubblico specifico. Di seguito sono riportati alcuni semplici suggerimenti per la tua campagna di annunci di Facebook:

  • Pubblica con intento
  • Restringi il tuo pubblico
  • Crea una pagina di comunità
  • Non pubblicare senza un calendario dei contenuti
  • Utilizza post potenziati per ottimizzare le vendite
  • Pubblica regolarmente nella tua storia di Facebook

Gli annunci di Facebook sono un tema per una lunga ricerca, che non faremo adesso. Tuttavia, possiamo affermare che le attività commerciali che si adattano bene agli annunci di Facebook includono: commercio al dettaglio ed e-commerce, intrattenimento e media, tecnologia, giochi, cibo e bevande, servizi finanziari, ecc.

La migliore pratica di una pubblicità su Facebook è presentata da Blink for Home. Hanno reso Facebook parte della loro strategia di marketing a pagamento e ora godono dei frutti. Blink non solo ha restituito visitatori precedenti e ridotto i carrelli abbandonati, ma ha anche dimostrato che Facebook è un canale di eCommerce di grande impatto.

Con un aumento del 81.44% CTR (percentuale di clic) e un aumento delle vendite del 13.11%, ha mostrato i vantaggi degli annunci dinamici.

Gli annunci di Facebook sono ampiamente utilizzati per aumentare le vendite di e-commerce e il ROI

Qualsiasi operatore di marketing concorderà sul fatto che tutte le aziende possono avere successo se si utilizza Facebook in modo intelligente e si sfrutta al massimo il proprio potenziale.

# 13 Usa i pop-up ... senza fastidi

Un altro strumento di marketing potente, ma sottovalutato per l'eCommerce sono i pop-up. Possono essere utili in molti modi. Possono aiutare a generare abbonati e-mail, aumentare le vendite e altro ancora.

Principalmente i pop-up di uscita funzionano meglio.

Con tutta l'attenzione negativa sull'essere invadente, i pop-up continuano a fare il loro lavoro, cioè generando contatti, aumentando le vendite, allargando gli elenchi di posta elettronica.

La spedizione gratuita attirerà più clienti aumentando le tue vendite e-commerce

Un pop-up ben congegnato come quello che vedi nell'immagine sopra, può fare più di qualsiasi campagna pubblicitaria. Con un semplice suggerimento di spedizione gratuita o un buono sconto, è possibile mantenere i visitatori più a lungo sul tuo sito Web con la possibilità di effettuare un ordine. Ecco alcune app pop-up di Shopify che miglioreranno le prestazioni del tuo negozio online:

  • Privy: offre numerose funzionalità gratuite nel suo piano di base (inizia con $ 24 al mese per funzionalità avanzate)
  • Finestra pop-up: vanta funzionalità di trascinamento della selezione (inizia con $ 5.95 mensili (con 7 giorni di prova gratuita)
  • Email Pirate: fornisce una funzionalità di targeting per utente intelligente che consente all'utente di visualizzare messaggi mirati su una pagina specifica (a partire da $ 4.99, disponibile prova gratuita di 7 giorni)

Principali takeaways

Ecco qua, 13 consigli su come aumentare le vendite di eCommerce su Shopify con questi suggerimenti semplici ma potenti.

L'uso di piattaforme di social media come Facebook e Instagram allargherà la cerchia dei tuoi potenziali acquirenti.

L'aggiunta di un'esperienza di acquisto personalizzata e la spedizione gratuita garantiranno la soddisfazione del cliente.

Aggiunto a tutti questi, avendo negozi online SEO-friendly con recensioni di clienti affidabili e descrizioni di prodotti intelligenti diventerai un punto di svolta nel tuo settore.

Condividi i tuoi pensieri con noi e lascia un commento qui sotto!

Prova gratuitamente GTranslate per 15 giorni