Blog

Come scrivere le descrizioni dei prodotti eCommerce che vendono (+ esempi)?

Il copywriting e-commerce non è un compito facile. Fare in modo che i visitatori acquistino il tuo prodotto senza effettivamente vedere, toccare e testare, doveva essere dura.

Ma ci sono alcune tattiche e principi che hanno dimostrato di funzionare. E non è necessario essere un venditore per convincere i visitatori del tuo negozio online ad acquistare da te. Non importa nemmeno cosa vendi: una cornice da $ 9 o una lavatrice da $ 499.

I suggerimenti e le migliori pratiche di seguito ti guideranno efficacemente indipendentemente da quale sia il tuo mercato di nicchia. Imparerai come scrivere le descrizioni dei prodotti eCommerce o almeno fornire un feedback informato quando il tuo copywriter invia la sua versione.

Stiamo iniziando proprio ora e con gli errori comuni, molti venditori di e-commerce tendono a fare.

Leggi di più...

5 app Shopify salvavita per prepararti al Natale

Il Natale non è oltre le montagne e il ronzio nell'aria è già sentito. Molte persone sono nel pazzo trambusto degli sconti per le vacanze. Quindi perdere la grande possibilità non sarebbe saggio dai commercianti dei negozi online.

Gli appassionati di shopping online non riusciranno a riposare. E lo spirito d'acquisto dei regali di Natale seguirà il corso della stagione dello shopping natalizio.

Questo è il periodo dell'anno in cui tutte le piattaforme di eCommerce hanno raggiunto il punteggio più alto nel corso dell'anno. L'immagine seguente mostra come aumentano le tariffe delle vendite online nei mesi di novembre e dicembre su Shopify.

I ricavi delle vendite online durante le festività natalizie è aumentato da $ 80 miliardi (2015) a $ 123 miliardi (2018). E questo numero sta crescendo. Pertanto, i negozi online tengono conto di questa pratica e concentrano tutte le loro risorse sull'incremento delle vendite durante le festività natalizie.

Grafico delle vendite online delle vacanze

Shopify sembra estremamente festoso e colorato in questi giorni. Investono i loro migliori sforzi e risorse per incantare i clienti ad acquistare sempre di più. I proprietari di negozi online su Shopify sono abbastanza fortunati. Perché la piattaforma di eCommerce vanta numerose app utili che permetteranno ai commercianti di Shopify di preparare i loro negozi online per Natale.

Abbiamo individuato diverse utili app che renderanno il tuo negozio su Shopify alla moda, fresco e accattivante per i clienti online.

Leggi di più...

Creazione di un negozio Shopify ad alta conversione in 4 Steps

Se ti occupi di eCommerce, c'è una grande possibilità di possedere un negozio Shopify o almeno di aver sentito parlare di Shopify.

Shopify è la più grande piattaforma di eCommerce 3rd con più di Negozi 800.000 nei paesi 175 in tutto il mondo. A partire da 2018, i clienti paganti di Shopify cresciuto del 55% rispetto all'anno precedente e ha realizzato oltre $ 1.5 miliardi di vendite durante il Black Friday di 2018, pari a ordini / minuto di 10,978.

Allora perché Shopify è così popolare tra le persone di eCommerce? La risposta è che è una piattaforma di e-commerce completa e completa ed è super facile da usare. Shopify offre la possibilità di avviare, crescere e gestire un'attività sia online che / o offline tramite Shopify POS.

Se non ti piacciono gli impegni rapidi, puoi iniziare con una versione di prova gratuita di Shopify per 14 per creare il tuo negozio online e testare le cose. Il piano di base per i proprietari di negozi Shopify è $ 29 / mese e puoi effettuare l'aggiornamento in qualsiasi momento.

Creare / possedere un negozio Shopify è un significativo passo avanti, ma è solo il primo passo nella lunga corsa alla creazione di una piattaforma di e-commerce che genera reddito. L'obiettivo principale qui è quello di creare un negozio con un tasso di conversioni in costante aumento. La guida ai passaggi 4 di seguito è qui per aiutarti. Utilizza questa guida per impostare un benchmark di conversione Shopify per il tuo negozio Shopify e raggiungerlo come un professionista.

Leggi di più...

Il contatore di parole necessario per la traduzione di un sito Web

Cerchi uno strumento affidabile per scoprire quante parole hai sul tuo sito web o forse solo su una pagina specifica?

Per prima cosa capiamo a cosa ti serve.

Mentre potresti aver bisogno di un contatore di parole per una serie di motivi, uno degli scenari più comuni in cui ne avrai bisogno è quando traduci il tuo sito web.

Perché? È semplice: proprio come i venditori vengono pagati in base alle offerte che chiudono, i traduttori vengono pagati in base al numero di parole o pagine che traducono.

Esistono diversi strumenti online che puoi utilizzare per trovare il numero di parole del tuo sito Web e alcuni provengono da agenzie di traduzione e persino strumenti di traduzione automatica.

Sì, hai sentito bene, anche con alcuni servizi di traduzione automatica di siti Web, dovresti controllare il numero di parole che stai per tradurre, in quanto offriranno piani diversi in base al conteggio delle parole sulla tua pagina o sull'intero sito Web. In altre parole, ti addebiteranno denaro per parola, proprio come fanno i veri traduttori.

Sicuramente può essere spiacevole poiché significa che più grande sarà il tuo sito Web, più soldi spenderai per la traduzione. Dovrai anche aggiornare il servizio di traduzione ogni volta che aggiungi alcune righe a una pagina o alcune pagine a un sito Web.

Le cose possono andare anche peggio quando i fornitori di servizi di traduzione interrompono l'intero servizio e si rifiutano persino di darti la traduzione per meno testo che avevi in ​​precedenza.

Quindi che si fa?

Leggi di più...

Prova gratuitamente GTranslate per 15 giorni